Una delizia per grandi e piccini

Mandorlato

Venezia a Natale si trasforma ma non sono soltanto gli sfarzosi addobbi ad attirare l’attenzione, bensì anche il dolce profumo che proviene dale cali.

Il responsabile è il mandorlato.

In Veneto, infatti, territorio della Serenissima, esiste una grande diffusione di mandorlato, torrone, croccantini al caramello con o senza glassa, in una infinità di tipologie.

A Venezia prende l’aspetto di un dolce candido e ricco di mandorle, per cui da secoli è noto come “mandorlato”, prodotto di eccellenza.

Dalla Puglia provenivano e provengono le migliori mandorle di una particolare coltivazione autoctona a guscio duro di forma ovoidale di sapore dolce che abbinate al miele ed alle chiare d’uovo hanno dato luogo ad un prodotto simile al torrone, ma più morbido. All’inizio la preparazione era semplice, poi con l’arrivo della pomposa cucina rinascimentale divenne sempre più ricercato. Il “Perfetto Amore” rivestito da una glassa di cioccolato, limone o caffè, l’“Ingranito” avvolto in una grana di zucchero ricoperto da piccoli confetti, il “Torrone del Papa” molto morbido con pinoli e frutta sciroppata.

Lo sapevate che un dolce di semplice formula, profumato al palato, si trova proprio a Dolo (VE), a due passi dal nostro hotel?! Stiamo parlando del Mandorlato Scaldaferro.

La bontà del prodotto deriva, oltre che dai prodotti usati (la Scaldaferro usa miele “salato”, il miele di barena che aiuta l’albume a montare), dalla tecnica di preparazione. Infatti viene composto senza l’uso di mezzi meccanici, ed è interamente “posato” a mano, fiocco per fiocco, su un letto di cialde assumendo la caratteristica conformazione “a stalagmite”. In questo modo ne è mantenuta intatta la friabilità e la consistenza. Richiede un lunghissimo processo di cottura (circa dieci ore) durante le quali il prodotto perde l’acqua in eccesso. Estratto con un cucchiaione dal calderone, obbligatoriamente di rame, viene posizionato nelle forme e confezioni aziendali, creando delle piccole opere d’arte. Il Torronificio Scaldaferro è nato nel 1919 e le ricette dei suoi prodotti sono state custodite gelosamente, tramandate da padre in figlio oralmente per mantenerne la tradizionale qualità. Attualmente sono state aggiunte una linea di pasticceria che mostra, oltre alla bontà, anche una particolare cura nelle confezioni ed una linea di prodotti per la grande distribuzione. Questi prodotti sono acquistabili nelle migliori pasticcerie di tutta Italia, o anche presso lo spaccio aziendale. (Torronificio Scaldaferro – via Cà Tron 31 – 30031 Dolo (VE) – tel. 041 410467 – www.scaldaferro.it).

Per l’articolo completo e maggiori informazioni http://bit.ly/1IUmZpJ

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...