Fattori a Palazzo Zabarella

Modular_30_ 014

Fino al 28 marzo 2016 sarà presente all’interno del Palazzo Zabarella di Padova la mostra che vede come protagonista Giovanni Fattori (Livorno, 1825 – Firenze, 1908).

Si tratta di una grande mostra con più di cento dipinti provenienti da collezioni pubbliche e private, che vi faranno ripercorrere la lunga carriera di Fattori e scoprire la varietà della sua pittura: saranno esposti, infatti, non solo i famosi temi militari, ma anche paesaggi, ritratti, frammenti di esistenza quotidiana.

Giovanni Fattori,  è un artista che non ha lasciato quasi mai la tanto amata Firenze. La formazione sulle opere di Giotto, di Paolo Uccello, di Beato Angelico, degli artisti del Tre-Quattrocento fiorentino, traspare da una rappresentazione che tende alla semplicità naturalistica, da un saper guardare la natura con occhi nuovi. A differenza dei contemporanei come Segantini e Boldini che abbracciano una dimensione europea rapiti dal fascino parigino, Fattori resta fedele alla sua terra, ovvero la Maremma toscana, e diventa il maggiore interprete dei mutamenti storici e sociali che hanno trasformato il nostro Paese.

La mostra consentirà di mettere a confronto non solo temi diversi ma anche differenti soluzioni stilistiche che dimostrano l’evoluzione dell’artista. La sua grandezza è stata nella capacità di interpretare tematiche universali, come appunto l’eroismo, la pietà, il lavoro, la morte, che emergono nei suoi ultimi capolavori tra i quali “Lo staffato” con una forza straordinaria da far pensare a Goya.

Per ulteriori informazioni riguardo l’artista e la mostra in atto cliccate su bit.ly/1mEwX53bit.ly/1HpCZOQ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...