Folpetti alla veneziana

folpetti.png
Conoscete i cosiddetti “folpetti”? Sono i moscardini o polipetti, un tempo considerati un piatto povero, cibo da bettola per galeotti.

Col passare dei secoli sono entrati, però, a pieno titolo tra le ricette veneziane più apprezzate. Nelle osterie veneziane al banco troverete i moscardini che sono fatti apposta per saltare in bocca e stimolare l’appetito prima di pranzo, accompagnati da un’ombra di vino!

Prediligono i fondali fangosi e vengono pescati in Adriatico praticamente tutto l’anno con reti a strascico. Si possono cucinare in molti modi, in umido, in padella con capperi e olive, alla griglia, ma quelli “alla veneziana” sono semplicemente lessati…

Se vi è venuta voglia di provarli eccovi le fasi di preparazione per la ricetta alla veneziana!

  1. Mettere a bollire una pentola d’acqua leggermente aromatizzata con aceto.
  2. Una volta eliminati becco e occhi, lavare bene i folpetti e immergili uno alla volta nell’acqua bollente, facendo attenzione all’unica difficoltà di questa semplicissima ricetta: tenere il folpetto per la sacca facendo toccare l’acqua bollente soltanto ai tentacoli, finché non si saranno arricciati, a questo punto lascialo cadere.
  3. Lasciarli cuocere per una mezz’ora, quindi tagliarli a metà e (senza pulirli delle interiora!)
  4. Condirli con sale, pepe, un buon olio extravergine, qualche goccia di limone (facoltativo) e una julienne di sedano fresco e patate bollite.

Come vino per accompagnare i folpetti potete scegliere un giovane rosso, tannini morbidi come il Pinot Nero dell’Alto Adige, oppure il veronese Bardolino.

Articolo di riferimento: http://bit.ly/2CBKVx3

(Foto da jesolo-ok)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...