14. Mostra Internazionale di Archittetura: la Biennale di Danza

biennale (1)

“Mai come quest’anno tutta la Biennale è nella Biennale”

La grande novità della 14. Biennale di Architettura è che tutti i settori della Biennale saranno coinvolti nella mostra. La sezione intitolata Monditalia, alle Corderie dell’Arsenale, impegna infatti tutti i settori della Biennale: Danza, Musica, Teatro e Cinema. Qui i differenti settori della Biennale sono infatti chiamati a rappresentare elementi essenziali della vita delle realtà storiche e degli spazi complessi in cui può essere pensata e immaginata l’architettura.

fundamentals 14

Il programma di Danza è particolarmente articolato, con voci internazionali e performance di grande livello. Continua a leggere

Con la Biennale all’Arsenale

biennale-di-venezia

In occasione del Carnevale dei ragazzi 2014, la Biennale di Venezia ha dato vita all’Iniziativa “Con la Biennale all’Arsenale“, un programma di visite guidate per tutto il periodo di Carnevale e anche oltre, per conoscere la storia dell’Arsenale e degli spazi in uso alla Biennale, dalle vicende dei siti monumentali, fino alle esposizioni e alle recenti opere di restauro e riqualificazione.

con la biennale all'arsenale

L’Arsenale è uno dei luoghi più importanti di Venezia: nelle sue officine e cantieri si costruivano le navi che costituivano la flotta della Serenissima ed era un simbolo della potenza a economica, politica e militare della città. Il primo nucleo risale agli inizi del 1200 e si sviluppa ai lati della Darsena Vecchia. All’inizio del Trecento si realizza il primo ampliamento con la costruzione della Darsena Nuova e, nel secolo successivo, l’Arsenale subisce ulteriori trasformazioni dovute alle crescenti esigenze navali e militari della Serenissima. Col passare del tempo l’Arsenale perde sempre più la propria importanza militare lasciando spazio alla componente mercantile. Tra il 1876 e il 1909 si assiste all’ultimo grande sviluppo con la realizzazione di nuove strutture tra la Darsena Nuova e la Nuovissima. Continua a leggere