Redentore, una delle feste più amate dai veneziani

redentore

Ancora pochissimo e ci siamo: tutto è quasi pronto per la Festa del Redentore! Continua a leggere

La Festa del Redentore

festa del redentore 1

La Festa del Redentore è una delle festività più sentite dai veneziani, molto attesa anche dalle migliaia di visitatori che affollano la città.

La Festa del “Redentore” nasce nel XVI secolo come celebrazione della fine di una devastante pestilenza che decimò la popolazione di tutta Europa. Venezia non fu immune al contagio e contò più di 50.000
vittime tra la popolazione così che il doge Alvise Mocenigo fece voto di erigere un tempio in ringraziamento al Redentore. Venne così costruita l’omonima basilica da Andrea Palladio sull’isola della Giudecca, alla quale ci si può oggi recare in pellegrinaggio attraversando un imponente ponte di barche lungo 330 metri.

Oggi, a distanza di quasi cinque secoli, la festa è un connubio tra aspetto religioso e tradizione, ma è soprattutto uno dei momenti più importanti per la città, grazie anche al meraviglioso spettacolo pirotecnico che illumina la notte tra sabato 19 e domenica 20 il Bacino di San Marco. Continua a leggere